Nome
Cognome
 
  ....Farmaci  
 

farmaco
vigilanza

     
  ....Libri  
 
     
  ....Notizie On Line  
 
     
  ....Meteo  
 
     
  Macromedia Player  
 
Il sito utilizza tecnologia Flash
scarica il palyer
     

 


.....GLOSSARIO LETTERA [P]

Glossario di termini medici
[ A ] [ B ] [ C ] [ D ] [ E ] [ F ] [ G ] [ H ] [ I ] [ L ] [ M ] [ N ] [ O ] [ P ] [ Q ] [ R ] [ S ] [ T ] [ U ] [ V ] [ Z]

Paget (carcinoma di): Carcinoma mammario realizzante una lesione simil-eczematosa del capezzolo ed eventualmente dell'areola con spesso associata massa palpabile sotto la lesione cutanea.

Palliativa (terapia): Complesso di trattamenti del malato quando questi non è più guaribile, che consistono nella cura del dolore e dei vari sintomi e nel supporto psicologico.

Pancoast (tumore di): Tumore polmonare a sede apicale, che invade o comprime il plesso brachiale con comparsa di una sintomatologia caratterizzata da dolore al cingolo scapolare e al braccio corrispondenti.

Pap-test: Esame colpocitologico periodico, utilizzato nello screening delle neoplasie del collo dell'utero, che consiste in un prelievo di cellule dal canale cervicale uterino mediante spatola e tampone e nel successivo esame microscopico del materiale cellulare ottenuto.

Porta o campo di irradiazione: il punto del corpo su cui direzionare il fascio di radiazioni durante la radioterapia

Patogenesi: Complesso degli eventi che portano allo sviluppo di una malattia.

Patologia: studio della natura della malattia e delle sue cause, processi, sviluppo e conseguenze

Patologo: medico specializzato nell'identificazione della malattia, mediante lo studio delle biopsie

PET: Acronimo inglese di tomografia ad emissione di positroni. Tecnica di indagine che utilizza un computer che elabora i segnali provenienti da un tomografo che rileva la distribuzione di molecole marcate emittenti positroni somministrate al soggetto in esame.

Piastrina: cellula del sangue che aiuta a mantenere sotto controllo le emorragie, provocando la coagulazione del sangue; è anche definita trombocita

Placebo: sostanza inerte, come ad esempio una pillola di amido; può essere impiegato negli studi clinici per confrontare il trattamento sperimentale, quando non vi è un trattamento standard

Plasma: sostanza liquida contenuta nel sangue, nella linfa e nel liquido intercellulare nel quale sono sospese le cellule

Plasmacellula: cellula che produce anticorpi, ed è presente nel tessuto linfoide

PNET: Acronimo inglese di tumori neuroectodermici primitivi. Si tratta di rari tumori maligni costituiti da cellule con differenziazione neuronale che insorgono, di solito in età pediatrica o nei giovani, a livello dei tessuti molli o dell'osso.

Polichemioterapia: Trattamento che prevede l'impiego di più farmaci chemioterapici con diverso meccanismo di azione. Lo scopo, rispetto all'utilizzo di un solo farmaco, è principalmente quello di superare la resistenza delle cellule tumorali

Precancerosa (lesione): Patologia con potenzialità evolutive in senso neoplastico.

Prevenzione oncologica: 

Prevenzione primaria: Strategia finalizzata all'eliminazione o riduzione dell'esposizione ambientale ad agenti cancerogeni noti.

Prevenzione secondaria: Strategia finalizzata alla diagnosi precoce di un tumore, quando quindi questo è curabile, o anche al riconoscimento ed al trattamento di suoi precursori (lesioni precancerose).

Procedura diagnostica: metodo utilizzato per l'identificazione di una malattia

Procedure diagnostiche di imaging: metodi per la produzione di immagini delle aree interne del corpo; ne fanno parte i raggi x, la tac, e la risonanza magnetica

Profilassi: Insieme di norme e provvedimenti atti a prevenire una malattia.

Prognosi: Previsione del probabile decorso ed esito di una malattia.

Progressione tumorale: Avanzamento clinico e/o patologico della malattia neoplastica

Protocollo di ricerca: Documento contenente tutto il programma relativo ad una sperimentazione clinica.

Progressione: delle malattie e dei loro sintomi, il processo di diffusione o di peggioramento

Protezione di piombo: placca metallica attraverso la quale le radiazioni non penetrano; impiegata per proteggere i tessuti normali da eventuali danni provocati dalle radiazioni

Protocollo: piano medico terapeutico

Protocollo di ricerca: un piano terapeutico generale adottato da diversi ospedali per la cura di un tipo di cancro

Puntura lombare: consiste nel prelievo di liquido cerebrospinale per l'analisi


Realizzato grazie al contributo di